Il gioco è vietato ai minori di anni 18 Giocare troppo può causare dipendenza patologica
venerdì 25 luglio 2014


Regolamento eurojackpot


COME SI GIOCA

Il gioco consiste nello scegliere almeno 5 numeri su 50 nel pannello bianco e almeno 2 Euronumeri su 8 nel pannello dorato. La giocata minima è di una combinazione al costo di 2 euro. Indovinando i 5+2 numeri si vince il jackpot.

CATEGORIE E PROBABILITA' DI VINCITA

Eurojackpot offre 12 categorie di vincita e la probabilità di vincere almeno un premio è di 1 su 21, considerando tutte le categorie.

Categoria   1 (5+2) 1 su 59.325.280
Categoria   2 (5+1) 1 su 4.943.773
Categoria   3 (5+0) 1 su 3.955.019
Categoria   4 (4+2) 1 su 263.668
Categoria   5 (4+1) 1 su 21.972
Categoria   6 (4+0) 1 su 17.578
Categoria   7 (3+2) 1 su 5.992
Categoria   8 (3+1) 1 su 499
Categoria   9 (3+0) 1 su 399
Categoria 10 (2+2) 1 su 418
Categoria 11 (1+2) 1 su 80
Categoria 12 (2+1) 1 su 35

L'ESTRAZIONE

L’estrazione settimanale avviene ogni venerdì sera alle ore 21.00. La combinazione vincente sarà disponibile a partire dalle 23.15. Il gioco apre alle 6.00 del mattino e chiude alle 23.55 di ogni sera (il venerdì si concluderà alle 19.00).

JACKAPOT

Quando viene vinto, il jackpot riparte sempre da un importo minimo di 10 milioni di euro! Se dopo 13 estrazioni il Jackpot non viene vinto, l’intero montepremi viene distribuito alla categoria immediatamente inferiore in cui risultino giocate vincenti nello stesso concorso. Se il Jackpot supera i 90 milioni di euro, la parte eccedente detto importo viene aggiunta al montepremi della categoria immediatamente inferiore. Qualora anche il montepremi di questa seconda categoria superi il limite di 90 milioni di euro, la parte eccedente detto importo viene aggiunta al montepremi della categoria immediatamente inferiore nella quale risultino dei vincenti.

MONTEPREMI

Il montepremi di eurojackpot viene ripartito tra le categorie nelle seguenti proporzioni:

Categoria   1 (5+2) 22,00%
Categoria   2 (5+1) 5,00%
Categoria   3 (5+0) 1,30%
Categoria   4 (4+2) 1,20%
Categoria   5 (4+1) 0,95%
Categoria   6 (4+1) 0,60%
Categoria   7 (3+2) 0,85%
Categoria   8 (3+1) 4,10%
Categoria   9 (2+2) 3,45%
Categoria 10 (3+0) 3,60%
Categoria 11 (1+2) 12,00%
Categoria 12 (2+1) 22,95%